Comunicazione

Master Sapienza - Inail
"Gestione integrata salute e sicurezza nell'evoluzione del mondo del lavoro"

Si tratta del primo percorso formativo in Italia promosso da quattro facoltà di Sapienza Università di Roma (Medicina e Odontoiatria, Farmacia e Medicina, Ingegneria Civile e Industriale e Giurisprudenza) e Inail.

ll Master, ha l’obiettivo di formare nuove figure professionali per la tutela della sicurezza dei lavoratori in contesti aziendali divenuti sempre più complessi anche per effetto dell’evoluzione tecnologica.

Il percorso formativo biennale è integrato con corsi di alta formazione, in particolare in relazione a: mutamenti demografici, evoluzione tecnologica, nanotecnologie, industria 4.0, tecnologie abilitanti, IoT, digitalizzazione dei processi, automazione, robotica, smart working, digital transformation, attraverso un approccio applicativo multidisciplinare (giuridico, ingegneristico, medico) per una gestione integrata del rischio fin dalla fase di progettazione dei processi.

I posti disponibili sono 35 e 20 le borse di studio previste per gli studenti più meritevoli.

Enti partner d’eccellenza quali Aeroporti di Roma, Confindustria, Enel, Eni, Federchimica, Fiat Chrysler Automobiles FCA, Fondazione Rubes Triva, Rete Ferroviaria Italiana RFI, Terna, contribuiranno attivamente alla didattica offrendo ai partecipanti la possibilità di stage formativi legati alle tematiche di health and safety con un approccio multidisciplinare, innovativo ed integrato.

Qui è possibile scaricare il bando integrale e le domande di ammissione e relativi documenti previsti dovranno pervenire, entro e non oltre il 31/01/2018.