Comunicazione

GuidaOSHA

 Guida OSHA
Ambiente sano
e sicuro a tutte
le età

Convegno Nazionale Porti
Magazzino n. 26 del Punto Franco Vecchio del Porto di Trieste
Martedì 19 settembre 2017 - ore 8:30-17:40

Convegno Nazionale - Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale - Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste - INAIL
con patrocinio, tra gli altri, di SNOP

 

8:30 - 9:00 Iscrizioni

Apertura dei lavori

9:00 - 10:00 Saluti delle Autorità
Annapaola Porzio Prefetto di Trieste
Loredana Panariti Regione Friuli Venezia Giulia - Assessore al lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, ricerca e università
Roberto Di Piazza Sindaco di Trieste
Zeno D’Agostino Presidente AdSP – MAO Porto di Trieste
Luca Sancilio Comandante Direzione Marittima di Trieste
Fabio Lo Faro Direttore INAIL Friuli Venezia Giulia
Nicola Delli Quadri Direttore Generale ASUITs

10:00 - 10:40 I Piani mirati di prevenzione in ambito portuale e la percezione del rischio da parte dei lavoratori (Diego De Merich - Mauro Pellicci - Giuseppe Campo)

10:40 - 11:00 L’applicazione del MOG nelle imprese portuali, modelli per l’AUDIT e strumenti di supporto per gli organi di vigilanza (Paolo Toffanin)

11:00 - 11:30 pausa caffè

11:30 - 11:50 Ordinanze e Comitato di Igiene Portuale quali strumenti di prevenzione in ambito portuale (Fabio Rizzi)

11:50 - 12:10 I dati infortunistici e le malattie professionali nei lavoratori del porto di Trieste (Maria Gabriella Grasso)

12:10 - 12:30 Il Gruppo Tecnico Interregionale, Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro ed il Gruppo Tecnico Porti: modello organizzativo (Nicoletta Cornaggia)

12:30 - 12:50 Nuove indicazioni OIL - Dlgs 15 febbraio 2016, n. 32 (Luigi Giardino)

12:50 - 13:10 Il ruolo dell’E.B.N. Porti nello sviluppo di azioni inerenti alla salute e alla sicurezza del lavoro portuale (Giuliano Galluccio)

13:10 - 14:30 pausa pranzo

SALA A: Esperienze istituzionali del territorio
moderatrice: Rosaria Carcassi

14:30 - 14:50 Assistenza e vigilanza in aree con contesti produttivi complessi: la realizzazione di una rete di prevenzione in ambito portuale. (Maria Presto)

14:50 - 15:30 Tank Entry – Safe for workers: spazi confinati o sospetti di inquinamento a bordo delle navi e percorsi di formazione dei lavoratori (Ivan Tortarolo Alessandro Turchetto)

15:30 - 15:50 Progetto SafePort criteri standardizzati per la raccolta dei dati infortunistici in ambito portuale (Sergio Nardini)

15:50 - 16:10 Demolizioni navali in ambito portuale. Il caso Concordia (Giulio Tozzi)

16:10 - 16:30 Le merci pericolose all’interno del porto di Trieste: aspetti connessi con la sicurezza dei lavoratori (Paolo Masella)

SALA B: Esperienze e buone prassi in ambito portuale
moderatrice: Daniela Bais

14:30 - 14:50 Valutazione e prevenzione del rischio da polveri aerodisperse nella movimentazione di merci polverulente in ambito portuale (Teresio Marchì)

14:50 - 15:10 Movimentazione dei sacchi di caffè: dal rischio ergonomico alle possibili soluzioni preventive (Lucia Santarpia)

15:10 - 15:30 Proposte di gestione del rischio nell’ambito dello sviluppo del sistema portuale infrastrutturale e logistico (Roberta Piergili)

15:30 - 15:50 Lavori per l'attraversamento con microtunnel del canale industriale nel porto di Livorno. Analisi dei rischi specifici ed attività di vigilanza e controllo (Alessandro Piacquadio)

15:50 - 16:20 Un modello per la valutazione dei rischi da MMC nel rizzaggio e derizzaggio a bordo delle navi RO-RO (Sara Alzetta, Gabriella Guzzo)

16:20 - 16:30 Percorsi di integrazione nella realtà portuale - procedure di accesso e rapporti con le imprese (Stefano Saitta, Fulvio Zulich, Daniele Vatta)

Chiusura dei lavori in seduta plenaria
moderatore: Valentino Patussi

16:40 - 17:40 Riassunto critico dei lavori presentati. Novità emerse, aspettative

scarica la locandina