Sei anni fa moriva Rino Pavanello, fondatore e segretario di Ambiente e Lavoro e allora Presidente di CIIP. Con la sua improvvisa morte Rino ha lasciato un grande vuoto ma anche un grande patrimonio di idee. In entrambe le associazioni Rino ha saputo infondere energie, intelligenza, passione, generosità.

Come ha ricordato bene Ambiente e Lavoro nel comunicato che potete trovare a questo indirizzo, così come sul sito di CIIP, Rino ha dedicato tanta parte della sua vita alla prevenzione, ma non è mancato l'impegno a favore degli anziani ospitati nelle RSA, per la difesa dei loro diritti e della loro dignità.

Sicuramente si sarebbe battuto per loro con energia anche in questa occasione.

In CIIP ha dato un grande contributo dando vita a tante iniziative intelligenti e di pregio e promuovendo il ruolo di CIIP in particolare nel mondo delle istituzioni e del lavoro.

Lo ricorderemo sempre con stima e affetto.

Susanna Cantoni

Abbiamo 21 visitatori e nessun utente online