Comunicazione

La creazione di un futuro per la salute sul lavoro.
Da “Annals of Work Exposures and Health”, Vol 61, n. 1, gennaio 2017. (Sito di Oxford University Press)
A cura di: Department of Environmental and Occupational Health Sciences, Department of Epidemiology and Department of Medicine - University di Washington, 2016

Aspetti economici, sociali, tecnici e politici stanno cambiando radicalmente la natura degli ambienti di lavoro, con profonde implicazione per il settore della Medicina del Lavoro, I cui ricercatori e professionisti debbono addestrarsi a studiare le esposizioni professionali utilizzando nuovi modelli di valutazione dei rischi.

La globalizzazione aggrava la “corsa al ribasso” per la manodopera, con scarsa supervisione dei controlli, riduzione del diritti del lavoro e limitazione dei modelli di intervento di sanità pubblica efficaci.

La formazione di Medicina del Lavoro, la pratica professionale e la ricerca debbono evolversi verso un modello orientato a una salute pubblica più olistica, che richiederà ai ricercatori e ai responsabili politici di individuare approcci nuovi e creativi per la salute e la sicurezza sul lavoro, con modalità integrate e tese alla promozione della salute e al benessere delle comunità.

Allegati:
Scarica questo file (Medicina_del_Lavoro_domani.pdf)Creating a Future for Occupational Health[University of Washington]